COME SI CHIAMA QUESTO FUNGO? COME SI CHIAMA QUESTO FUNGO? Scopri come si chiamano i fung ...
PRIMI PASSI NEL MONDO DEI FUNGHI PRIMI PASSI NEL MONDO DEI FUNGHI Un guida pratica,per principia ...
ERBE, FIORI, FRUTTI  E  PIANTE DEL BOSCO ERBE, FIORI, FRUTTI E PIANTE DEL BOSCO Condividi l'esperienza del rit ...
COME SI CHIAMA QUESTO FUNGO?
Scopri come si chiamano i funghi che trovi nel bosco.Ti aiuteranno Micologi e fungaioli superesperti!
PRIMI PASSI NEL MONDO DEI FUNGHI
Un guida pratica,per principianti (e non), nell'introduzione al mondo fantastico dei funghi...
ERBE, FIORI, FRUTTI E PIANTE DEL BOSCO
Condividi l'esperienza del ritrovamento di ogni erba,fiore, frutto o pianta che incontri nelle tue passeggiate nel bosco!
LA PESCA IN MARE E IN ACQUA DOLCE
Le avventure di pesca dei fungaroli / pescatori! Prede e tecniche di pesca.
LE NOSTRE ESCURSIONI A FUNGHI
Le avventure escursionistiche di "Caccia al fungo" con i nostri amici del Forum!
VIDEO SCHEDE FUNGHI
Le schede dei funghi trattati, sono tutte arricchite da un video in HD, girato nel bosco. micologia e natura
LA PESCA IN MARE E IN ACQUA DOLCE LA PESCA IN MARE E IN ACQUA DOLCE Le avventure di pesca dei fung ...
LE NOSTRE ESCURSIONI A FUNGHI LE NOSTRE ESCURSIONI A FUNGHI Le avventure escursionistiche ...
VIDEO SCHEDE FUNGHI VIDEO SCHEDE FUNGHI Le schede dei funghi trattati, ...

CACCIATORI DI FUNGHI

Scleroderma citrinum Persoon ex Persoon - Petto di lupo
Sinonimi :
Scleroderma aurantium sensu
Scleroderma vulgare Hornem.

 Video sche


Etimologia:
dal dal greco skleròs = duro e derma =pelle e dal latino citrum = limone, per via del colore giallo limone.

fungo velenoso

 

 

Questo fungo, potrebbe, a prima vista, essere confuso con qualche specie di vescia (generi Lycoperdon e affini), più che altro per la forma simile, rotondeggiante. In realtà è sufficiente saggiarne la consistenza con i polpastrelli per accorgersi della diversità della struttura, estremamente soda, gommosa ed elastica. Il corpo fruttifero é inizialmente di forma globosa, ellissoidale, più o meno irregolare con piccole pieghe; alla base è più stretto e forma una specie di gambo. Con l'età si rompe sulla parte superiore fino ad aprirsi completamente, per poi diffondere le spore. Di colore bianco-sporco, giallo paglierino oppure giallo sporco, spesso si presenta con evidenti segni di screpolatura. La Gleba é coriacea, gommosa, alla fine pulverulenta. Grigia da giovane, poi oliva,  successivamente verde scuro, infine nera estremamente pulverulenta. L'Odore é fenolico, sgradevole. Fungo gregario, cresce spesso in colonie di numerosi individui, nei boschi di latifoglia oppure nei parchi, su ceppaie marcescenti, fogliame in decomposizione o su terreno arato. Molto comune nei castagneti, dove talvolta diventa addirittura infestante. Dall' estate fino all' autunno inoltrato. Alla larga da questo fungo, che risulta essere velenoso. Lo Scleroderma citrinum è occasionalmente parassitato da una piccola e curiosa boletacea, lo Xerocomus parasiticus, che si sviluppa proprio sugli sporofori di questo gasteromicete.


sporata scleroderma citrinum
Scleroderma citrinum Scleroderma citrinum
Scleroderma citrinum Scleroderma citrinum
Scleroderma citrinum Scleroderma citrinum

Video e Foto di Francesco Marotta - Copyright ® Micoweb.it -  " Scleroderma citrinum "

JavaScript disabilitato!
Per visualizzare il contenuto devi abilitare il JavaScript dalle opzioni del tuo browser.

.:. AVVERTENZA .:. Indicazioni o considerazioni, riguardanti la possibile commestibilità dei funghi trattati,  contenute in questa SCHEDA, non devono in alcun modo essere condiderate indicazione sicura, per la raccolta ed il consumo degli stessi. Pertanto ci si deve astenere dal consumare funghi, solo sulla base di queste indicazioni o della presunta somiglianza con le fotografie pubblicate. Si declina pertanto qualsiasi responsabilità, sia penale che civile, derivante dalla inosservanza di questa avvertenza.