Butyriboletus appendiculatus (Schaeff.) D. Arora & J.L. Frank
Boletus appendiculatus Schaeff.

Cappello emisferico poi appianato di colore bruno pallido con toni leggermente rossicci. Cuticola asciutta e finemente vellutata di colore bruno ocraceo o bruno rossastro. Pori gialli poi giallo verdastri, azzurro verde alla pressione. Sporata bruno olivastra. Carne soda di colore giallo chiaro e che potrebbe virare all'azzurro chiaro specialmente vicino all'imenoforo. Il Gambo è grosso e carnoso, cilindrico, regolare e spesso contorto, ma sempre attenuato e radicante alla base. Di colore giallo vivo più scuro verso la base dove sono presenti macchie o striature bruno rugginose. E' ricoperto di un fine reticolo concolore che si allarga nelle maglie e scurisce verso il basso. Habitat cresce esclusivamente in boschi temperati di Latifoglie presso Querce e Faggi. COMMESTIBILE BUONO.

Boletus reticulatus Schaeff. 1774

Cappello convesso, quasi appianato, di colore nocciola brunastro uniforme, si screpola facilmente a causa del caldo secco e del vento. Cuticola liscia e glabra, sempre asciutta e finemente vellutata (screpolata a tempo secco lasciando intravedere la sottostante carne bianca candida). Di colore assai variabile dal nocciola pallido a ocra bruno o marrone anche abbastanza scuro. Pori bianchi poi giallognoli ed infine verdastri, immutabili al tocco. Odore intensamente fungino e molto gradevole, Sapore dolciastro. Carne bianca, immutabile all'aria, ma meno "tosta" dell'aereus. Gambo carnoso e robusto di forma variabile. Colore da Nocciola chiaro a un bruno più o meno carico e ricoperto per quasi tutta la lunghezza da un fine reticolo concolore. Sporata bruno olivastra. Habitat cresce in boschi caldi di Latifoglie (Quercia, Castagno, Nocciolo, Faggio), ma anche presso Conifere quali Abete bianco e rosso. Fino a 1200 m. tra Faggi e Noccioli. Nella zona costiera sotto Corbezzolo ed Erica arborea. COMMESTIBILE ECCELLENTE.

Baorangia emileorum  (Barbier) Vizzini, Simonini & Gerlardi 2015

Fungo simbionte di grandi dimensioni, 5-20 cm., con Cappello , carnoso, da convesso a spianato, guancialiforme, con presenza di gibbosità irregolari; cuticola rosso porpora, vellutata, margine lobato e leggermente debordante. Tubuli : Corti, decorrenti sul gambo, giallo-verdognoli , viranti al bluastro-verdognolo al tatto o a manipolazione. Pori : Piccoli, rotondeggianti, ma irregolari, concolori ai tubuli, viranti al bluastro-verdognolo al tatto. Gambo : robusto, sodo, corto, negli esemplari giovani può presentarsi clavato, attenuato alla base negli esemplari adulti, giallastro ma con una marcata zona rossastra dovuta a sottili fioccosità. Carne: spessa, soda, con viraggio all’azzurro al taglio o a manipolazione, con odore gradevole, e sapore dolciastro. Spore: brunastre in massa, fusiformi, lisce, 9 -13 X 3,5-4,5 μm. Immagine Commestibilità: non si trovano riscontri certi sulla commestibilità, anche se da molti viene dato per commestibilile, naturalmente dopo cottura. Habitat: poco comune e termofilo, cresce preferibilmente in boschi di castagno, nocciolo e leccio in estate e ai primi d'autunno.

Sporata Boletus aemilii

Boletus aereus Bull. : Fr. 1789

Cappello emisferico-convesso, di colore bruno scuro, nerastro, bronzo, vellutato o tipicamente marrone fino al nero con zone di colore ocra rugginoso a volte anche ramato, marezzato. Cuticola asciutta e finemente vellutata negli esemplari giovani poi liscia e glabra a maturazione. Pori a lungo bianchi poi giallini infine verdastri ma solo a maturità molto avanzata. Immutabile al tocco. Sporata bruno olivastra. Carne molto soda, bianchissima e immutabile con odore gradevole e Sapore dolce. Gambo sodo e robusto, da panciuto obeso a cilindrico più o meno regolare, colore ocra o bruno ocra, ma sempre più chiaro del cappello. Ornato da un fine reticolo dapprima bianco poi più scuro quasi concolore e limitato all'apice del Gambo che si spinge max a un terzo della lunghezza. In boschi di Latifoglie soprattutto Querce e Castagni, raramente Faggi. Specie termofila amante dei luochi caldi, soleggiati e asciutti. In area mediterranea cresce sotto Sughera, Leccio e Corbezzolo, oppure nella macchia di Cisto ed Erica arborea. COMMESTIBILE ECCELLENTE.

Sporata di massa Boletus aereus

Nel Forum Micoweb troverete schede informative dei Funghi molto più dettagliate e numerose (circa 750) di cui 200 complete di Video Live girato nel bosco. E ancora : Alberi e Arbusti 90 schede, Erbe spontanee commestibili 150 schede , Orchidee Spontanee 70 schede, Piante e Fiori 200 schede. Tutto perfettamente visionabile anche da SmartPhone. Vai al Forum Micoweb