COME SI CHIAMA QUESTO FUNGO? COME SI CHIAMA QUESTO FUNGO? Scopri come si chiamano i fung ...
PRIMI PASSI NEL MONDO DEI FUNGHI PRIMI PASSI NEL MONDO DEI FUNGHI Un guida pratica,per principia ...
ERBE, FIORI, FRUTTI  E  PIANTE DEL BOSCO ERBE, FIORI, FRUTTI E PIANTE DEL BOSCO Condividi l'esperienza del rit ...
COME SI CHIAMA QUESTO FUNGO?
Scopri come si chiamano i funghi che trovi nel bosco.Ti aiuteranno Micologi e fungaioli superesperti!
PRIMI PASSI NEL MONDO DEI FUNGHI
Un guida pratica,per principianti (e non), nell'introduzione al mondo fantastico dei funghi...
ERBE, FIORI, FRUTTI E PIANTE DEL BOSCO
Condividi l'esperienza del ritrovamento di ogni erba,fiore, frutto o pianta che incontri nelle tue passeggiate nel bosco!
LA PESCA IN MARE E IN ACQUA DOLCE
Le avventure di pesca dei fungaroli / pescatori! Prede e tecniche di pesca.
LE NOSTRE ESCURSIONI A FUNGHI
Le avventure escursionistiche di "Caccia al fungo" con i nostri amici del Forum!
VIDEO SCHEDE FUNGHI
Le schede dei funghi trattati, sono tutte arricchite da un video in HD, girato nel bosco. micologia e natura
LA PESCA IN MARE E IN ACQUA DOLCE LA PESCA IN MARE E IN ACQUA DOLCE Le avventure di pesca dei fung ...
LE NOSTRE ESCURSIONI A FUNGHI LE NOSTRE ESCURSIONI A FUNGHI Le avventure escursionistiche ...
VIDEO SCHEDE FUNGHI VIDEO SCHEDE FUNGHI Le schede dei funghi trattati, ...
Pluteus leoninus (Schaeff.: Fr.) P. Kumm

Sinonimi :
Agaricus chrysolithus Batsch
Agaricus leoninus Schaeff.
Agaricus leoninus Schaeff. var. leoninus
Pluteus fayodii Damblon, Darimont & Lambinon
Pluteus sororiatus (P. Karst.) P. Karst.

 Video scheda

Etimologia: al latino leoninus = leonino, per il colore che ricorda il mantello del felino.


fungo non commestibile



 

Il Cappello, di piccole dimensioni, ha superficie feltrata ,opaca, color giallo oro,con al centro una zona giallo bruna. La Cuticola è finemente granulosa e leggermente fibrillosa nella zona discale, Il Margine è striato. Il Gambo, percorso da striature longitudinali, è slanciato, cilindico, spesso ingrossato alla base, cavo, biancastro con toni crema in particolare nella parte apicale, poi giallognolo in prossimità del piede. Le Lamelle sono mediamente fitte, libere al gambo, inizialmente biancastre o , giallo paglierino, poi rosate, rosa carico a maturazione, intercalate da lamellule. La Carne è bianca, esigua, tenera, appena giallina sotto la cuticola del cappello. L' Oodore è leggero, come di rapa. Cresce singolo o a piccoli gruppi di due-tre esemplari su rami e detriti legnosi, spesso interrati. NON COMMESTIBILE.


sporata Pluteus leoninus
Pluteus leoninus Pluteus leoninus
Pluteus leoninus Pluteus leoninus
Pluteus leoninus Pluteus leoninus

Video e Foto di Francesco Marotta - Copyright ® Micoweb.it -  " Pluteus leoninus "

JavaScript disabilitato!
Per visualizzare il contenuto devi abilitare il JavaScript dalle opzioni del tuo browser.

.:. AVVERTENZA .:. Indicazioni o considerazioni, riguardanti la possibile commestibilità dei funghi trattati,  contenute in questa SCHEDA, non devono in alcun modo essere condiderate indicazione sicura, per la raccolta ed il consumo degli stessi. Pertanto ci si deve astenere dal consumare funghi, solo sulla base di queste indicazioni o della presunta somiglianza con le fotografie pubblicate. Si declina pertanto qualsiasi responsabilità, sia penale che civile, derivante dalla inosservanza di questa avvertenza.