COME SI CHIAMA QUESTO FUNGO? COME SI CHIAMA QUESTO FUNGO? Scopri come si chiamano i fung ...
PRIMI PASSI NEL MONDO DEI FUNGHI PRIMI PASSI NEL MONDO DEI FUNGHI Un guida pratica,per principia ...
ERBE, FIORI, FRUTTI  E  PIANTE DEL BOSCO ERBE, FIORI, FRUTTI E PIANTE DEL BOSCO Condividi l'esperienza del rit ...
COME SI CHIAMA QUESTO FUNGO?
Scopri come si chiamano i funghi che trovi nel bosco.Ti aiuteranno Micologi e fungaioli superesperti!
PRIMI PASSI NEL MONDO DEI FUNGHI
Un guida pratica,per principianti (e non), nell'introduzione al mondo fantastico dei funghi...
ERBE, FIORI, FRUTTI E PIANTE DEL BOSCO
Condividi l'esperienza del ritrovamento di ogni erba,fiore, frutto o pianta che incontri nelle tue passeggiate nel bosco!
LA PESCA IN MARE E IN ACQUA DOLCE
Le avventure di pesca dei fungaroli / pescatori! Prede e tecniche di pesca.
LE NOSTRE ESCURSIONI A FUNGHI
Le avventure escursionistiche di "Caccia al fungo" con i nostri amici del Forum!
VIDEO SCHEDE FUNGHI
Le schede dei funghi trattati, sono tutte arricchite da un video in HD, girato nel bosco. micologia e natura
LA PESCA IN MARE E IN ACQUA DOLCE LA PESCA IN MARE E IN ACQUA DOLCE Le avventure di pesca dei fung ...
LE NOSTRE ESCURSIONI A FUNGHI LE NOSTRE ESCURSIONI A FUNGHI Le avventure escursionistiche ...
VIDEO SCHEDE FUNGHI VIDEO SCHEDE FUNGHI Le schede dei funghi trattati, ...
Fomes fomentarius L.) J.J. Kickx

Sinonimi :
Polyporus fomentarius (L.) J.Kickx
Ungolina fomentaria

 Video scheda


Etimologia: al latino fomes = esca, alimento del fuoco, per l'uso che se ne faceva una volta.

fungo non commestibile





Chiamato anche " fungo dell'esca " perchè, un tempo, veniva ridotto in polvere e mescolato a salnitro per facilitare l'accensione del fuoco. Famoso anche per essere stato rinvenuto tra le cose della famosa mummia : Otzi, scoperta nel 1991 sul ghiacciaio del Similaun (BZ). Un imponente lignicolo, composto da enormi mensole sovrapposte, che parassita tronchi di piante morenti o già morte. Corpo fruttifero sessile, a forma di "zoccolo". Il Cappello presenta solchi concentrici e ondulati, con cresta cinerea e molle; cresce di anno in anno fino a raggiungere un diametro di 40 / 50 cm. ed uno spessore di 10 / 20 cm.. La corteccia è costituita da una crosta dura e lucente, gibbosa e con diverse zonature concentriche, inizialmente biancastra e feltrata, poi glabra e bianco grigiastro o ocra brunastro. Margine arrotondato, feltrato, biancastro nel periodo di crescita. La parte Imeniale è costituita da tubuli lunghi e stratificati, brunastri o color cannella, terminanti in pori piccoli, rotondi, crema ocra pallido all’inizio, successivamente ocra brunastri, progressivamente scurenti. La Carne è dura, bruno rossastra, spugnosa. L'Odore è fungino, gradevole. Cresce su latifoglie, sia vive che morte, in estate autunno. NON COMMESTIBILE
I carpofori attaccano le piante viventi soprattutto di latifoglie, producendo un particolare tipo di carie bianca, rapida ed intensa. Da fungo parassita si trasforma poi in fungo saprotrofo, continuando a crescere sull’albero ormai caduto, ma disponendosi sempre con la superficie imeniale verticalmente rispetto al terreno (fenomeno del geotropismo).


sporata Fomes fomentarius
Fomes fomentarius Fomes fomentarius
Fomes fomentarius Fomes fomentarius
Fomes fomentarius Fomes fomentarius

Video e Foto di Francesco Marotta - Copyright ® Micoweb.it -  " Fomes fomentarius "

JavaScript disabilitato!
Per visualizzare il contenuto devi abilitare il JavaScript dalle opzioni del tuo browser.