COME SI CHIAMA QUESTO FUNGO? COME SI CHIAMA QUESTO FUNGO? Scopri come si chiamano i fung ...
PRIMI PASSI NEL MONDO DEI FUNGHI PRIMI PASSI NEL MONDO DEI FUNGHI Un guida pratica,per principia ...
ERBE, FIORI, FRUTTI  E  PIANTE DEL BOSCO ERBE, FIORI, FRUTTI E PIANTE DEL BOSCO Condividi l'esperienza del rit ...
COME SI CHIAMA QUESTO FUNGO?
Scopri come si chiamano i funghi che trovi nel bosco.Ti aiuteranno Micologi e fungaioli superesperti!
PRIMI PASSI NEL MONDO DEI FUNGHI
Un guida pratica,per principianti (e non), nell'introduzione al mondo fantastico dei funghi...
ERBE, FIORI, FRUTTI E PIANTE DEL BOSCO
Condividi l'esperienza del ritrovamento di ogni erba,fiore, frutto o pianta che incontri nelle tue passeggiate nel bosco!
LA PESCA IN MARE E IN ACQUA DOLCE
Le avventure di pesca dei fungaroli / pescatori! Prede e tecniche di pesca.
LE NOSTRE ESCURSIONI A FUNGHI
Le avventure escursionistiche di "Caccia al fungo" con i nostri amici del Forum!
VIDEO SCHEDE FUNGHI
Le schede dei funghi trattati, sono tutte arricchite da un video in HD, girato nel bosco. micologia e natura
LA PESCA IN MARE E IN ACQUA DOLCE LA PESCA IN MARE E IN ACQUA DOLCE Le avventure di pesca dei fung ...
LE NOSTRE ESCURSIONI A FUNGHI LE NOSTRE ESCURSIONI A FUNGHI Le avventure escursionistiche ...
VIDEO SCHEDE FUNGHI VIDEO SCHEDE FUNGHI Le schede dei funghi trattati, ...

CACCIATORI DI FUNGHI

IL FAGGIO

I funghi instaurano un rapporto simbiotico con le radici, permettendo loro di assorbire, oltre all'acqua, ulteriori elementi nutritivi. I funghi ricevono in cambio le materie organiche a loro necessarie, quali zuccheri, proteine e vitamine. Dove si sviluppano micorrize, gli alberi, sono sicuramente più sani e vigorosi e, comunque, molto meno soggetti allo stress ambientale. L’intreccio di ife, di cui è costituito il fungo, costituisce una fitta rete capillare che aumenta, anche di cento volte, la capacità assorbente della radice. In condizioni particolarmente favorevoli, tale intreccio è così intenso, che, le ife, possono ricoprire la radice.

FAGGIO ( Fagus sylvatica ) 

Faggio
  micoweb - Faggio - foglie
  micoweb - Faggio - rametti e fiori
  micoweb - Faggio - rametti
  micoweb - Faggio - fiori
Il Faggio è una latifoglia della famiglia delle Fagaceae. E' un albero molto bello che può arrivare fino a 40 metri di altezza. La corteccia è liscia, grigia e le foglie sono alterne e brevemente picciolate, lucide, di forma ellittica, leggermente ondulate al margine. Sono di colore verde scuro lucido sopra, più chiare sotto. In autunno assumono un bellissimo giallo o rosso vivo. Il frutto è detto "Faggiola". E' una piccola noce triangolare di sapore gradevole. E' racchiusa in un involucro duro, che non punge, ma assomiglia un po' al riccio del castagno, del quale il faggio è stretto parente. Questo albero predilige le stazioni fresche di montagna protette dai venti secchi (proprio quello che ci vuole per i funghi). In Italia lo troviamo un pò dappertutto (sulle Alpi fino ai 1800 metri e sugli Appennini anche fino ad oltre i 2000 metri). Negli Appennini si trova in associazione arborea con l'Abete bianco, poichè hanno identiche esigenze ecologiche. Il legno di faggio, piuttosto leggero, non è della migliore qualità, anche perché facilmente aggredibile dai tarli; tuttavia è largamente impiegato (specialmente in passato) in lavori di costruzione e di falegnameria. Molto impiegato, a scopo ornamentale, nei parchi e nei giardini. E' inoltre impiegato in silvicultura per la forestazione di montagne a clima fresco e nebbioso, con frequenti precipitazioni estive. Un tempo era anche utilizzato per le traversine ferroviarie o come combustibile. Il frutto, privato del pericarpio (velenoso) si arrostisce e si consuma come le castagne, le nocciole o le mandorle. L'olio, estratto dai semi, di colore chiaro e sapore dolciastro, viene utilizzato come condimento e un tempo anche come combustibile. Le foglie vengono usate come foraggio per il bestiame, nelle zone con scarsità di pascoli. Come potete vedere, una grande quantità di funghi, prospera all'ombra del Faggio. Tra i funghi che popolano le Faggete, va annoverato anche l'Hygrophorus marzuolus, non raffigurato per mancanza di spazio.
  micoweb - Faggio - Amanita ceciliae
  micoweb - Faggio - Xerocomus badius
  micoweb - Faggio - Hypholoma sublateritium
  micoweb - Faggio - Amanita rubescens
  micoweb - Faggio - Boletus edulis
  micoweb - Faggio - Boletus erytrophus
  micoweb - Faggio - Boletus luridus
  micoweb - Faggio - Boletus pinophilus
  micoweb - Faggio - Cantharellus cibarius
  micoweb - Faggio - Clitocybe nebularis
  micoweb - Faggio - Tricholoma saponaceum

 

  micoweb - Faggio - Amanita muscaria   micoweb - Faggio - Boletus regius   micoweb - Faggio - Russula aurea   micoweb - Faggio - Russula cyanoxantha
  micoweb - Faggio - Boletus satanas   micoweb - Faggio - Albatrellus pes caprae   micoweb - Faggio - Armillaria ostoyae   micoweb - Faggio - Hypholoma fasciculare