COME SI CHIAMA QUESTO FUNGO? COME SI CHIAMA QUESTO FUNGO? Scopri come si chiamano i fung ...
PRIMI PASSI NEL MONDO DEI FUNGHI PRIMI PASSI NEL MONDO DEI FUNGHI Un guida pratica,per principia ...
ERBE, FIORI, FRUTTI  E  PIANTE DEL BOSCO ERBE, FIORI, FRUTTI E PIANTE DEL BOSCO Condividi l'esperienza del rit ...
COME SI CHIAMA QUESTO FUNGO?
Scopri come si chiamano i funghi che trovi nel bosco.Ti aiuteranno Micologi e fungaioli superesperti!
PRIMI PASSI NEL MONDO DEI FUNGHI
Un guida pratica,per principianti (e non), nell'introduzione al mondo fantastico dei funghi...
ERBE, FIORI, FRUTTI E PIANTE DEL BOSCO
Condividi l'esperienza del ritrovamento di ogni erba,fiore, frutto o pianta che incontri nelle tue passeggiate nel bosco!
LA PESCA IN MARE E IN ACQUA DOLCE
Le avventure di pesca dei fungaroli / pescatori! Prede e tecniche di pesca.
LE NOSTRE ESCURSIONI A FUNGHI
Le avventure escursionistiche di "Caccia al fungo" con i nostri amici del Forum!
VIDEO SCHEDE FUNGHI
Le schede dei funghi trattati, sono tutte arricchite da un video in HD, girato nel bosco. micologia e natura
LA PESCA IN MARE E IN ACQUA DOLCE LA PESCA IN MARE E IN ACQUA DOLCE Le avventure di pesca dei fung ...
LE NOSTRE ESCURSIONI A FUNGHI LE NOSTRE ESCURSIONI A FUNGHI Le avventure escursionistiche ...
VIDEO SCHEDE FUNGHI VIDEO SCHEDE FUNGHI Le schede dei funghi trattati, ...

CACCIATORI DI FUNGHI

Arboreto di Vallombrosa, Bosco del Vallaneto, Faggeta depressa Monte Raschio, Mola di Oriolo Romano, Pineta di Castel Fusano, Porcini bianchi di Allumiere

 

VALLOMBROSA - Reggello
Proprio sotto Firenze, permeata dalle foreste secolari, troviamo Vallombrosa. Un paradiso naturale scelto, nell’XI secolo, dai monaci benedettini, come rifugio dal mondo. Vallombrosa conserva, effettivamente intatto, il fascino e la quiete di allora. La foresta di abeti bianchi e faggi, è stata curata nel corso dei secoli, dai monaci benedettini, anche come fonte di sostentamento, poiché ne rivendevano il legname, guadagnando le necessarie risorse, per il mantenimento dell’Abbazia. I religiosi, che avevano ricevuto queste proprietà dalla Badessa Itta di Sant’Ellero, riuscirono a mettere a frutto un’area di 3000 ettari quadrati. Privilegiarono sopratutto la coltivazione dell’abete bianco, i cui tronchi, circa 1000 pezzi l’anno, venivano inviati via fiume verso Livorno, dove rifornivano l’industria cantieristica, oppure verso le città interne della Toscana, dove invece venivano utilizzati per la costruzione edilizia del tempo. Proprio nel cuore della foresta, completamente immersa dagli Abeti, incontriamo l'Abbazia. Una curiosità : gli Abeti, si chiamano così : Abeti, proprio per l'Abate che per primo li aveva piantati. Quello che incanta e rapisce, di questa foresta, é la "spinta" verso il cielo, che sembrano avere gli alberi di questo paradiso selvaggio. Ecco un'altra cosa che si percepisce, (anche se a volte, la presenza dell'uomo, é tristemente rivelata) un senso di "selvaggio", nella sua intera maestosità, che induce interiormente al rispetto della casa altrui. Il posto é molto bello. Pace e tranquillità la fanno da padroni e, la strada asfaltata, che percorre la foresta, non riesce a diminuire la maestosità del luogo. Ho passato, nonostante il viaggio e l'alzataccia, una splendida giornata in uno splendido scenario, fortemente supportato dalla simpatia degli amici del Gruppo Micologico Aretino di Antonio Gennari e dai "fratelli" di FunghiFloraEFauna. Grazie a tutti e... arrivederci alla prossima!
Vallombrosa Antonio Gennari
vallombrosa Marzuolo vallombrosa Marzuoli
AVVERTENZA : Se qualcuno dei fotografati, o ripreso in Video, non avesse piacere ad apparire, non ha che da comunicarmelo ( Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ) e sarà immediatamente oscurato.

JavaScript disabilitato!
Per visualizzare il contenuto devi abilitare il JavaScript dalle opzioni del tuo browser.

Video e Foto di Francesco Marotta - Copyright ® Micoweb.it
ARBORETI SPERIMENTALI DI VALLOMBROSA
ESCURSIONE AL BOSCO DEL VALLANETO - Fondi (LT)
Video e Foto di Francesco Marotta - Copyright ® Micoweb.it
IL BOSCO DEL VALLANETO A FONDI

 

 

LA FAGGETA DEPRESSA DEL MONTE RASCHIO
14 Ottobre
Il Comune di Oriolo Romano si trova al confine tra la Provincia di Roma e quella di Viterbo, della quale fa parte. Confina con i Comuni di Veiano, Bassano Romano, Bracciano, Manziana e Canale Monterano. Tutta quest’area è ricoperta da boschi d’alto fusto di Faggio, Cerro e Castagno ed è in questo quadro naturale di particolare rilevanza, sotto il profilo naturalistico ambientale, che si colloca “la faggeta”, una vasta estensione di faggi secolari che, eccezionalmente, vivono ad una altitudine di poco al di sotto dei 500 m.s.l.m.. Verso ovest la campagna invece, presenta un aspetto più vario alternando lievi alture a terreni pianeggianti solcati da torrenti e fossi. E’ in questa parte del territorio comunale che è inserito il "parco della mola" con i resti di un vecchio molino, a ridosso del fiume Mignone, che proprio in questo punto forma una cascata al di sotto della quale si crea un suggestivo laghetto.
Le “Faggete di Monte Raschio e Oriolo” con un’estensione di 711,9 ha, ricadono in area protetta, appartenente alla Riserva Naturale Regionale di Bracciano e Martignano. Per la sua particolare conformazione, al di sotto dei 500 m., quest'area prende il nome di "Faggeta depressa".


monte raschio monte raschio
monte raschio Faggeta depressa

 

Video e Foto di Francesco Marotta - Copyright ® Micoweb.it
Escursione sul Monte Raschio

JavaScript disabilitato!
Per visualizzare il contenuto devi abilitare il JavaScript dalle opzioni del tuo browser.

 

 

Video e Foto di Francesco Marotta - Copyright ® Micoweb.it
Colazione nel Parco della Mola di Oriolo Romano e
pranzo al ristorante "antichi sapori" di Manziana

JavaScript disabilitato!
Per visualizzare il contenuto devi abilitare il JavaScript dalle opzioni del tuo browser.

 

 

ESCURSIONE NELLA PINETA/LECCETA DI CASTEL FUSANO (RM)

Il 10 Ottobre 2012, presso la Pineta/Lecceta di Castel Fusano a Roma, si sono incontrati, per una escursione congiunta, esponenti di Micoweb ed il GMP di Pomezia che festeggiava la conclusione del corso per il conseguimento della abilitazione alla raccolta dei funghi (Tesserino regionale). Al seguito n° 2 micologi, per il GMP Marcello Salvati, per Micoweb Giorgio Materozzi. Colgo quì l'occasione per ringraziare pubblicamente l'amico Giorgio, per essere sempre così disponibile ed estremamente paziente, nelle spiegazioni didattiche in loco. Il bosco si è presentato particolarmente prolifico in fatto di specie fungine e ci ha regalato una splendida mattinata di "caccia al tesoro"!

 Castel Fusano    Castel Fusano
 Castel Fusano   Castel Fusano

Video e Foto di Francesco Marotta - Copyright ® Micoweb.it
Escursione a Castel Fusano (RM)

JavaScript disabilitato!
Per visualizzare il contenuto devi abilitare il JavaScript dalle opzioni del tuo browser.

 

 

INCONTRO/RADUNO DEL 16 DICEMBRE 2012
LA JUNGLA DI CORBEZZOLO AD ALLUMIERE
16 Dicembre 2012
Il verde e lucente corbezzolo (Arbutus unedo), il mirto (Myrtus communis), il lentisco (Pistocia lentiscus), l’erica (Erica arborea), la ginestra e tutte le altre piante spinose e rudi della brughiera, si levano lussureggiantemente intricate e fitte,  mentre sono piegate dalla sferza dei venti marini, così a formare, una bassa giungla di arbusti, che obbligano il povero a cacciatore di funghi a muoversi quasi sempre chinato. Non è difficile pensare, in questi luoghi, a branchi di cinghiale selvatico, che vi pascolano regolarmente. Allumiere... il nome deriva dallo sfruttamento dell'Allume che si trova abbondante nella zona. L’allume, è un materiale usato per modificare i colori e la solidità delle tinte e fu scoperto ed estratto dai fianchi delle colline, dopo una lunga pausa durata per tutto il Medioevo, dal 1462 in poi. E’ fu così che, l’intero territorio, assunse il nome di “Allumiere delle Sante Crociate”. Qui si viene in Inverno, quando ogni altra zona funghifera è in letargo per il freddo di stagione. La sua estrema vicinanza con il mare, mitiga notevolmente il clima, permettendo così, fruttificazioni di funghi (anche Boletus edulis) fino ad inverno inoltrato.

Allumiere Allumiere
Allumiere Faggeta depressa

Video e Foto di Francesco Marotta - Copyright ® Micoweb.it
Escursione ad Allumiere

JavaScript disabilitato!
Per visualizzare il contenuto devi abilitare il JavaScript dalle opzioni del tuo browser.

 

PRANZO E PREMIAZIONE DEL CONCORSO FOTOGRAFICO MICOWEB 2012

Antichi sapori   Antichi sapori
Premiazione concorso fotografico Premiazione concorso fotografico

Video e Foto di Francesco Marotta - Copyright ® Micoweb.it
Pranzo e Premiazione

JavaScript disabilitato!
Per visualizzare il contenuto devi abilitare il JavaScript dalle opzioni del tuo browser.