COME SI CHIAMA QUESTO FUNGO? COME SI CHIAMA QUESTO FUNGO? Scopri come si chiamano i fung ...
PRIMI PASSI NEL MONDO DEI FUNGHI PRIMI PASSI NEL MONDO DEI FUNGHI Un guida pratica,per principia ...
ERBE, FIORI, FRUTTI  E  PIANTE DEL BOSCO ERBE, FIORI, FRUTTI E PIANTE DEL BOSCO Condividi l'esperienza del rit ...
COME SI CHIAMA QUESTO FUNGO?
Scopri come si chiamano i funghi che trovi nel bosco.Ti aiuteranno Micologi e fungaioli superesperti!
PRIMI PASSI NEL MONDO DEI FUNGHI
Un guida pratica,per principianti (e non), nell'introduzione al mondo fantastico dei funghi...
ERBE, FIORI, FRUTTI E PIANTE DEL BOSCO
Condividi l'esperienza del ritrovamento di ogni erba,fiore, frutto o pianta che incontri nelle tue passeggiate nel bosco!
LA PESCA IN MARE E IN ACQUA DOLCE
Le avventure di pesca dei fungaroli / pescatori! Prede e tecniche di pesca.
LE NOSTRE ESCURSIONI A FUNGHI
Le avventure escursionistiche di "Caccia al fungo" con i nostri amici del Forum!
VIDEO SCHEDE FUNGHI
Le schede dei funghi trattati, sono tutte arricchite da un video in HD, girato nel bosco. micologia e natura
LA PESCA IN MARE E IN ACQUA DOLCE LA PESCA IN MARE E IN ACQUA DOLCE Le avventure di pesca dei fung ...
LE NOSTRE ESCURSIONI A FUNGHI LE NOSTRE ESCURSIONI A FUNGHI Le avventure escursionistiche ...
VIDEO SCHEDE FUNGHI VIDEO SCHEDE FUNGHI Le schede dei funghi trattati, ...

VIDEO SCHEDE A - I

CACCIATORI DI FUNGHI

Boletus erythropus (Fr.) Pers. - Boleto piede rosso
Sinonimi :
Boletus luridiformis var. luridiformis Rostk.

 Video scheda


Etimologia:
dal greco eruthrós (ἐρυθρός) = rosso e poús (πούς) = piede, cioè dal "piede rosso"

fungo commestibile con cautela fungo commestibile

 

E' un buon commestibile, tuttavia é opportuna una certa attenzione poiché, in esso, è presente una tossina termolabile, che si disattiva solo dopo i 70 °C e che, ovviamente, ne inibisce il consumo da crudo o malcotto. Se non cotto adeguatamente può causare gastroenteriti di lieve entità unitamente a brevi, ma pur sempre fastidiosi, episodi di diarrea, nausea e vomito. Curiosamente viene ignorato dalla quasi totalità dei cercatori, probabilmente a causa della comparsa di un violento viraggio azzurro carico, che appare al taglio o alla rottura della carne. Durante la cottura emana un odore che ricorda quello dei Carciofi. Cappello 20 30 cm. prima emisferico, poi convesso per poi diventare appianato, con cuticola opaca, leggermente vischiosa con il tempo piovoso, carnoso, sodo, colore bruno, rosso, di solito uniforme, con velature olivastre, talvolta bruno seppia, con margine prima involuto, poi regolare.  Il Gambo é bulboso, corto, carnoso, robusto, prima panciuto allo stato giovanile, poi, più tardi, cilindrico, ingrossato alla base, colore di fondo giallo arancio, caratterizzato da granulazioni (puntinatura) sul rosso scuro, più scuro alla base dove assume una colorazione rosastro-bruna o bruno-olivastra. La Carne é soda, compatta, di colore giallo limone, al taglio diventa subito verde azzurro (in 5-6 secondi), poi si scurisce lentamente diventando grigio verdastra, all'estremità assume una colorazione vinosa. L'Odore é leggermente fruttato, il Sapore gradevole. Fungo simbionte, piuttosto comune, fruttifica da Maggio ad Ottobre sotto latifoglie e conifere in zone collinari e montuose, raramente in pianura. A volte gregario. Cresce con particolare proliferazione sull'Etna e rappresenta nelle antiche tradizioni culinarie locali un'ottima pietanza , ovviamente, dopo le adeguate procedure di cottura.


sporata boletus erytrophus
Boletus erythropus Boletus erythropus
Boletus erythropus Boletus erythropus
Boletus erythropus Boletus erythropus

Video e Foto di Francesco Marotta - Copyright ® Micoweb.it -  " Boletus erythropus " 

JavaScript disabilitato!
Per visualizzare il contenuto devi abilitare il JavaScript dalle opzioni del tuo browser.

.:. AVVERTENZA .:. Indicazioni o considerazioni, riguardanti la possibile commestibilità dei funghi trattati,  contenute in questa SCHEDA, non devono in alcun modo essere condiderate indicazione sicura, per la raccolta ed il consumo degli stessi. Pertanto ci si deve astenere dal consumare funghi, solo sulla base di queste indicazioni o della presunta somiglianza con le fotografie pubblicate. Si declina pertanto qualsiasi responsabilità, sia penale che civile, derivante dalla inosservanza di questa avvertenza