COME SI CHIAMA QUESTO FUNGO? COME SI CHIAMA QUESTO FUNGO? Scopri come si chiamano i fung ...
PRIMI PASSI NEL MONDO DEI FUNGHI PRIMI PASSI NEL MONDO DEI FUNGHI Un guida pratica,per principia ...
ERBE, FIORI, FRUTTI  E  PIANTE DEL BOSCO ERBE, FIORI, FRUTTI E PIANTE DEL BOSCO Condividi l'esperienza del rit ...
COME SI CHIAMA QUESTO FUNGO?
Scopri come si chiamano i funghi che trovi nel bosco.Ti aiuteranno Micologi e fungaioli superesperti!
PRIMI PASSI NEL MONDO DEI FUNGHI
Un guida pratica,per principianti (e non), nell'introduzione al mondo fantastico dei funghi...
ERBE, FIORI, FRUTTI E PIANTE DEL BOSCO
Condividi l'esperienza del ritrovamento di ogni erba,fiore, frutto o pianta che incontri nelle tue passeggiate nel bosco!
LA PESCA IN MARE E IN ACQUA DOLCE
Le avventure di pesca dei fungaroli / pescatori! Prede e tecniche di pesca.
LE NOSTRE ESCURSIONI A FUNGHI
Le avventure escursionistiche di "Caccia al fungo" con i nostri amici del Forum!
VIDEO SCHEDE FUNGHI
Le schede dei funghi trattati, sono tutte arricchite da un video in HD, girato nel bosco. micologia e natura
LA PESCA IN MARE E IN ACQUA DOLCE LA PESCA IN MARE E IN ACQUA DOLCE Le avventure di pesca dei fung ...
LE NOSTRE ESCURSIONI A FUNGHI LE NOSTRE ESCURSIONI A FUNGHI Le avventure escursionistiche ...
VIDEO SCHEDE FUNGHI VIDEO SCHEDE FUNGHI Le schede dei funghi trattati, ...

CACCIATORI DI FUNGHI

L'ABETE ROSSO

I funghi instaurano un rapporto simbiotico con le radici, permettendo loro di assorbire, oltre all'acqua, ulteriori elementi nutritivi. I funghi ricevono in cambio le materie organiche a loro necessarie, quali zuccheri, proteine e vitamine. Dove si sviluppano micorrize, gli alberi, sono sicuramente più sani e vigorosi e, comunque, molto meno soggetti allo stress ambientale. L’intreccio di ife, di cui è costituito il fungo, costituisce una fitta rete capillare che aumenta, anche di cento volte, la capacità assorbente della radice. In condizioni particolarmente favorevoli, tale intreccio è così intenso, che, le ife, possono ricoprire la radice.

PECCIO ( Picea abies )

 

  micoweb - Peccio -
  micoweb - Peccio - rametto
 micoweb - Peccio - tronco
 micoweb - Peccio - frutti
 micoweb - Peccio - bacche

L'abete rosso o peccio  è un albero dell'ordine delle Conifere. E' un albero di prima grandezza, può arrivare fino a 60 metri ed è capace di resistere in caso di moderata siccità, alle rigide temperature invernali ed alle gelate primaverili. Il nome "Abete rosso" deriva dal colore della corteccia del tronco, che appare diritto, cilindrico e molto resinoso. Ha una chioma piramidale espansa, se isolato, mentre si restringe se cresce in foresta. Le foglie sono aghi sottili e pungenti di un bel colore verde scuro. Gli Strobili (Pigne) sono penduli dai rami e raggiungono la lunghezza di circa 20 cm. In Italia è presente nelle Alpi fino a 1800 metri e nell'Appennino Tosco Emiliano.
Il legno ricavato dal Peccio ha ottime proprietà di amplificazione del suono e viene perciò utilizzato nella costruzione delle tavole armoniche degli strumenti a corda che richiedono caratteristiche acustiche che solo l'abete rosso  di risonanza può dare. L'abete rosso di risonanza è così chiamato per le sue caratteristiche acustiche. È un particolare tipo di abete  il cui legno presenta anomalie di accrescimento degli anelli annuali e che, fin dai tempi passati, viene ricercato dai liutai per costruire svariati strumenti musicali a corda (violini, viole, violoncelli, etc.). Il Corpo Forestale dello Stato ha condotto un censimento sugli alberi monumentali d'Italia, ed ha segnalato un grande abete rosso a Bagni di Mezzo di San Pancrazio: è alto 45 m e ha una circonferenza di 4,8 m.
Dalla distillazione della resina dell' abete rosso si ricava la trementina (acquaragia). La stessa resina si usa anche per produrre il nerofumo. Dalla corteccia si estraggono tannini, usati per la concia delle pelli. Inoltre, l'abete rosso è una delle piante più longeve al mondo. In particolare, un esemplare avrebbe ben 8000 anni, risultando l'organismo vivente più anziano del pianeta.
Le specie fungine legate a questa pianta sono numerosissime tra le quali spicca, in negativo, Il fungo Cortinarius speciosissimus, che cresce soprattutto in boschi umidi di abete rosso. Si tratta di un fungo velenosissimo, mortale, che contiene una tossina che distrugge le cellule renali. vedi scheda

 micoweb - Peccio - Xerocomus badius
 micoweb - Peccio - Cortinarius speciosissimus
 micoweb - Peccio - Morchella elata
 micoweb - Peccio - Lactarius sanguineus
 micoweb - Peccio - Lactarius salmonicolor
micoweb - Peccio - Boletus aestivalis
 micoweb - Peccio - Boletus pinophilus
 micoweb - Peccio - Cantharellus cibarius
 micoweb - Peccio - Hygrophorus marzuolus
 micoweb - Peccio - Amanita porphiria
 micoweb - Peccio - Russula mustellina
 micoweb - Peccio - Leccinum vulpinum
micoweb - Peccio - Russula emetica
 micoweb - Peccio - Russula integra
 micoweb - Peccio - Russula sanguinea
 micoweb - Peccio - Morchella esculenta